Team presentation: Angelo Ruta

Our N°5 player: Angelo Ruta, Scriptwriter, Illustrator, dreamer.

Angelo Ruta garnered a degree in scenography from the Accademia di Belle Arti of Brera (Milan) after attending both an advanced course of illustration and comics and a professional course for film and television techniques.
Angelo alternates his skills as editorial illustrator to that of scenographer and director. His illustrations have been published by Usborne, Lion Hudson, Mondadori, Einaudi, Giunti, EL e Zanichelli just to name a few and his work has featured in articles on culture, current affairs and psychology in dailies such as Il Corriere della Sera, Il Sole 24 Ore and weekly Panorama.

In 1992 Angelo’s work featured at the International Exhibition of Illustrators in Bologna subsequently Tokyo Nishinomiya, Kurashiki, Collodi, Verbania, Trieste, Padua, Bari, Enna, Genoa and Milan.
In 1996 Angelo shot the short film titled “Gli occhi aperti” which won the Spazio Italia contest the Award of the press at the XIV Torino Film Festival and the Award for Direction at the I Genova Film Festival.

In 1998 he wrote and directed the featur film “Animali Felici”.
In 2001 Angelo wrote and directed for the theatre, “Il mio posto è in un campo di grano” and “In pietra mutata ogni voce”.

In 2003 he was amongst the winners of the Solinas Award for screenplay “Il Mare Sotto il Cemento”.

In 2006 for theatre / dance Angelo wrote and directed “Ballando di nascosto” and in 2007 “T’amo senza sapere come”.

Il nostro giocatore N°5: Angelo Ruta, Sceneggiatore, Illusratore, Sognatore

Angelo Ruta si diploma in Scenografia presso l’Accademia di Belle Arti di Brera, dopo aver frequentato il Corso Superiore di Illustrazione e Fumetto e il Corso di formazione professionale per la Tecnica Cinetelevisiva.
Alterna l’attività di illustratore editoriale a quella di sceneggiatore e regista.
Le sue illustrazioni sono state pubblicate, tra gli altri, da Usborne, Lion Hudson, Mondadori, Einaudi, Giunti, EL e Zanichelli; e da periodici quali Il Corriere della Sera, Il Sole 24 ore, Panorama, a commento di articoli di cultura, attualità o psicologia.
Nel 1992 ha esposto alla Mostra Internazionale degli Illustratori a Bologna e in seguito a Tokyo, Nishinomiya, Kurashiki, Collodi, Verbania, Trieste, Padova, Bari, Enna, Genova e Milano.
Nel 1996 ha realizzato il cortometraggio “Gli occhi aperti”, vincitore del concorso Spazio Italia e del Premio della Stampa al XIV Torino Film Festival, e del Premio alla regia al I Genova Film Festival.
Nel 1998 ha scritto e diretto il lungometraggio “Animali felici”.
Nel 2001 ha scritto e diretto, per il teatro, “Il mio posto è in un campo di grano” e “In pietra mutata ogni voce”.
Nel 2003 è stato tra i vincitori del Premio Solinas con il soggetto cinematografico “Il mare sotto il cemento”.
Per il teatro-danza ha scritto e diretto nel 2006 “Ballando di nascosto” e nel 2007 “T’amo senza sapere come”.

Team presentation: Edoardo Lugari

Our N°4 player: Edoardo Lugari, Director, Dreamer

Edoardo was born in 1979. He garnered a degree in Communication Sociology and a FSE Master in digital television both from Milan State University. Edoardo started his professional career in 1998 directing music videos for leading Italian punk rock band Shandon.

In 2003 he joined Bedeschifilm roster of directors and that same year directed his first commercial for Wampum jeans. The following year Edoardo started directing in the Middle East, shooting for leading international brands such as KFC, Vodafone, Cadbury and lately Du (Emirates telephone company).
Edoardo’s work has already received various recognitions, notably for his PSA TV commercial LAV ”Thoroughbreed” at the 33° Key Award and at the Targa d’Oro Prize and his Tiscali “Tandem Free” commercial won the 2007 Gran Prix Award.
In 2006 Edoardo directed his first short film “Eternal Skin” produced by Bedeschifilm, that was selected at over twenty national and international film festivals and has won over ten awards like Les Petites Lumiére 2007, Corto Off and Visionaria, just to name a few.
Last year Edoardo directed “La Scia” (based on an idea by Edoardo) which was one of the nine short films produced by Prada for the launch of the male fragrance Infusion d’Homme.

Edoardo is currently working on his first feature film.

Il nostro giocatore N°4: Edoardo Lugari, Regista, Sognatore.

Nasce nel 1979. Si laurea in Sociologia all’Università Statale di Milano dove ottiene anche un Master FSE in televisione digitale e insegna regia e montaggio. Inizia la sua carriera nel 1998 con la regia di diversi videoclip alcuni dei quali per la nota punk rock band Shandon.
Nel 2003 approda in Bedeschifilm e lo stesso anno cura la regia del suo primo spot per Wampum Jeans. L’anno successivo Edoardo inizia a lavorare per il Medio Oriente curando la regia di spot per marchi leader di mercato come KFC, Vodafone, Cadbury e ultimamente Du (compagnia telefonica Emirates).
I lavori di Edoardo hanno ricevuto diversi riconoscimenti in particolare la campagna sociale per la LAV intitolata “Purosangue” vincitrice del 33 Key Award e Targa d’Oro e la campagna Tiscali “Tandem Free” vincitrice del Gran Prix Award 2007.
Nel 2006 Edoardo firma la regia di “Eternal Skin” prodotto dalla Bedeschifilm, con cui ha ottenuto oltre venti selezioni nazionali e internazionali e ha vinto una decina di premi tra cui Les Petites Lumiére 2007, Corto Off e Visionaria.
L’anno scorso, Edoardo firma la regia di “La Scia” (suo anche il soggetto) uno dei nove cortometraggi realizzati per il lancio della fragranza maschile di Prada Infusion d’Homme.

Edoardo sta attualmente lavorando al suo primo lungometraggio.

Team presentation: Gigi Piola

Our N°3 player: Gigi Piola, Director, Dreamer.

Gigi was born in Genova in 1965. After earning his diploma at art school in Genoa, he moves to Milan to attend IED (European Institute of Design) where he obtains a degree. From 1988 to 2000 he works as creative for McCann, Saatchi & Saatchi Milan and London, Tonic, Roncaglia & Wijklander and Red Cell (in the last two agencies as Creative Director).

In 2001 he signs a deal as consultant and creative directior for the new positioning of Canal Jimmy (TV Channel) and in the same year he writes “Jimmy Channel. Case-history of a somewhat informal channel” with Mariano Provenzano a best selling book published by Lupetti.

His long time passion for cinema and music have led him to work with notables such as: Michelangelo Antonioni, Pat Metheny, Mauro Pagani, Marcello Cesena, Fabrizio de Andrè, Raiss, Renato Zero, Delmar Brown, Teresa de Sio, Gaudì and Casino Royale.
His experience as director starts in 2001 and in 2002 he signs with Bedeschifilm on an exclusive basis.

In 2002 he wins a Bronze Lion at Cannes Festival and some of his commercials
have won prestigious awards such as Cresta NY, Mezzo Minuto d’Oro, AD Spot Award, Key Awards, One Show, Italian Art Directors Club and Epica.

He has shot for many clients such as Volvo, Vodafone, UniCredit, Bank Audi, Mc Donalds, Stimorol, Delta, Mastercard, Plasmon, Unilever and Renault, just to name a few.
In 2004 he directed “Radiopanico”, his first short movie based on a novel by
acclaimed criminologist Carlo Lucarelli and in 2006 he directed “Scirocco”
produced by Discovery Channel London. Both short films have earned Gigi top honours at major national and international film festivals.

Gigi is currently working on the production of two short movies: “The ending of a love
story” and “The night of the falling stars”, both produced by Bedeschifilm. Gigi is also working on two movie scripts.

Gigi is based in Athens and works worldwide.

Il nostro giocatore N°3: Gigi Piola. Regista, Sognatore.

Gigi è nato a Genova nel 1965. Dopo essersi diplomato al liceo artistico di Genova si trasferisce a Milano e si diploma all’Istituto Europeo di Design. Dal 1988 al 2000 lavora come creativo in Mc Cann, Saatchi & Saatchi Milano e Londra, Tonic, Roncaglia & Wijklander e Red Cell (nelle ultime due agenzie come Direttore Creativo).

Nel 2001 diventa consulente e direttore creativo per il nuovo posizionamento di Canal Jimmy e nello stesso anno scrive, assieme a Mariano Provenzano, il best seller “Canal Jimmy. Case history di un canale a dir poco informale” pubblicato dalla Lupetti.

La sua grande passione per il cinema e la musica lo portano a lovarare con artisti tra cui: Michelangelo Antonioni, Pat Metheny, Mauro Pagani, Marcello
Cesena, Fabrizio de Andrè, Raiss, Renato Zero, Delmar Brown, Teresa de Sio,
Gaudì e Casino Royale

La sua carriera come regista inizia nel 2001 e nel 2002 approda in esclusiva in Bedeschifilm.

Nel 2002 vince il Leone di bronzo a Cannes e alcuni dei suoi spot vincono alcuni dei più prestigiosi premi tra cui il Cresta Award, Mezzo Minuto d’Oro, AD Spot Award, Key Awards, One Show, ADCI e l’ Epica Award.

Gigi ha girato per molti clienti tra cui; Volvo, Vodafone, UniCredit, Bank
Audi, Mc Donalds, Stimorol, Delta, Mastercard, Plasmon, Unilever e Renault.

Nel 2004 cura la regia di “Radiopanico”, il suo primo cortometraggio tratto dal romanzo del noto criminologo Carlo Lucarelli. Nel 2006 cura la regia di “Scirocco” prodotto da Discovery Channel Londra. Entrambi i cortometraggi ricevono premi e riconoscimenti presso alcuni dei più prestigiosi festival di cinema nazionali e internazionali.

Attualmente è impegnato nella produzione di due cortometraggi: “Quando una storia è finita” e “La notte di S. Lorenzo” entrambi prodotti dalla Bedeschifilm e sta lavorando a due soggetti cinematografici.

Gigi vive ad Atene e lavora in tutto il mondo.

Team presentation: Stefano Moro

Our N°2 player: Stefano Moro, Director, Dreamer, Producer.

Following his family he has lived in many countries across Europe, learning five languages and developing a multi-faceted culture.

Studying Architecture at Milan’s Polytechnic he continues to develop his passion for photography and film.

Taking part-time jobs as a student he begins to grasp the art of film-making in the advertising/ TV commercial industry. He gathers multiple experiences employed in every skill, from crew to producing and editing. In 1995, now a producer he founds his own company ActionMovie. In 1996 he makes his Directorial debut on a TV commercial, followed by Music videos, shorts and documentaries which earn him national and international awards. In 2002 he moves to Los Angeles and is a student at Judith Weston’s Acting for Directors Lab and starts shooting his first narrative feature “11th Round”.

In  2004 Stefano joins the roster of Bedeschifilm.

In 2005 he premieres “11th Round” a docu-drama on women boxing wich goes on to obtain international acclaim at Film Festivals and is distributed in North America. In 2008 he attends Rutger Hauer’s Film Factory in Rotterdam, where with an international team he directs two short films: “Action” and “A short Message”, both premiered at the 2008 Rotterdam Film Festival.

In 2008 he begins research and writing for a screenplay titled “The wolf”.

In 2009 he produces and directs with Bedeschi Film a 15 minute featurette titledr “The Wolf” for his up-coming feature debut “Nature of the wolf/ La natura del lupo”.

His work both as a director and a photographer has been featured on most major advertising, photography and art media, including Shots, Boards Magazine, Flash Art, Vogue Italia, Amica and Glamour.

Stefano has directed commercials for clients such as:

Apple iPod, Arctic Vodka, BMW, Canon, Rai TV, Stream TV, Biancosarti, CHL, Melting Pot Jeans, Fiat Auto, Emmelunga, 2006 Winter Olympics, YesOrNo Jeans, Manor Group, Winter Universiade 2007 and Diesel Jeans UW.

Il nostro giocatore N°2:  Stefano Moro, Regista,  Sognatore, Produttore.

Dopo aver viaggiato in Europa per diversi anni con la sua famiglia acquisisce un background internazionale e impara cinque lingue.

Studia architettura al politecnico di Milano, si appassiona di fotografia e coltiva il suo amore per il cinema svolgendo incarichi part-time in diversi ruoli nella produzione cinematografica.

Dopo alcuni anni diventa producer e nel 1995 fonda la propria casa di produzione, ActionMovie. Nel 1996 fa il suo esordio alla regia di spot pubblicitari, cui seguono video musicali, cortometraggi e documentari, ottenendo premi e riconoscimenti nazionali ed internazionali.

Nel 2002 si trasferisce a Los Angeles, e frequenta i corsi di Judith Weston sulla recitazione. Nello stesso anno inizia le riprese di “11° Round”.

Nel 2004 entra come regista nella squadra di Bedeschi Film.

Nel 2005 presenta “11° Round”, docu-drama sulla boxe femminile.

I suoi lavori come regista e come fotografo sono stati pubblicati dalle principali testate di pubblicità, fotografia e arte quali: Shots, Boards Magazine, Flash Art, Vogue Italia, Amica e Glamour

Nel 2007 frequenta la Rutger Hauer Film Factory a Rotterdam, dove insieme ad un team internazionale produce due cortometraggi: “Action” e “A short Message”, proiettati in anteprima mondiale al Film Festival di Rotterdam 2008.

Nel 2008 inizia a scrivere la sceneggiatura de’ “Il Lupo”, un lungometraggio.

Nel 2009 insieme a Bedeschi Film produce una featurette di 15 minuti de “Il Lupo” che viene presentata in occasione del Festival di Cannes.

Stefano ha lavorato per clienti quali: Apple iPod, Artic Vodka, BMW, Canon, Citroen, RAI TV, RadioRAI, Stream TV, Biancosarti, CHL, Fiat, Meltin Pot Jeans, Olimpiadi di Torino 2006, Suzuki, YesOrNo Jeans, Manor Group, Universiade 2007 e Diesel Jeans UW.

Ha girato videoclip per le maggiori band italiane e internazionali, tra le quali: Bluvertigo, Negramaro, Nek, Anna Oxa, Paola e Chiara, Paolo Martella, Modena City Ramblers, Dirotta su Cuba, Fiorella Mannoia, The Ataris, Lee Ryan, David Morales, Gaya, LMG, Jestofunk.

Team presentation: Giovanni Bedeschi

English/ Italian

Our N°1 player: Giovanni Bedeschi, Director, Dreamer, Producer, Owner of Bedeschi Film.

1. Giovanni Bedeschi graduates from Beato Angelico art school in Milan. In 1980 he starts his career in advertising working for various agencies in Milan like Ata, Bates and Mc Cann.In 1991 he becomes Associate Creative Director in Saatchi&Saatchi and that same year he directs his first commercial for Neutro Roberts, chosen by Paul Arden for the Cannes New Talent Showcase that year.
In 1992 he starts his career as director in NPA then in New Partner and finally in BBE Politecne. In 1996 he starts free lancing and works for clients like: Bayer, Barilla, Binda. Breil, Lovable, Peroni, Sector, Tissot, Valtur and Wyeth. At the same time he directs videoclips for leading artists such as Jovanotti, Baccini and Raf.
In April 2002, Giovanni opens his own production company Bedeschifilm which is the first Italian production company to believe in the “made in Italy” talent and which is centered exclusively around its directors. Ever since Bedeschifilm was established, Giovanni has worked for many clients such as: Agnesi, Aperol, Apofruit, Bolton Manitoba, Cielo Venezia 1270, Corpcom Gmbh, Du (Emirates Telephone Comany), Gioellerie Stroili, Intesa Sanpaolo, Le Fablier, Manetti Roberts, Olipiadi di Torino 2006, Pastificio Rana, Natuzzi, Plasmon, Rovagnati, Sara Assicurazioni, Scotti, Tiscali, Unicredit just to name a few. Together with his six directors, Giovanni has furthermore developed a division within Bedeschifilm, specializing in fiction and focuses on developing film projects. So far this division has produced five short films, one docudrama, two pilot films for TV and has won several awards and nominations at major national and international film festivals.
In 2003 Giovanni won the Addy Award in America with the commercial for Corona beer. Giovanni also won the Premio Targa d’Oro award for the TV commercial “Opera” for the 2006 Turin Winter Olympics.

Il nostro giocatore N°1: Giovanni Bedeschi. Regista, Sognatore, Produttore, Proprietario di Bedeschi Film.

1. Giovanni Bedeschi si è diplomato all’Istituto d’Arte Beato Angelico di Milano. Nel 1980 inizia la sua carriera in pubblicità e lavora per diverse agenzie di pubblicità di Milano tra cui Ata, Bates, Mc Cann. Nel 1991 diventa Direttore Creativo Associato in Saatchi&Saatchi e lo stesso anno cura la regia del suo primo spot per Neutro Roberts, scelto quell’anno da Paul Arden per il New Talent Showcase al Festival Internazionale della Pubblicità a Cannes.

Nel 1992 inizia la sua carriera come regista prima in NPA poi in New Partner e in fine in BBE Politecne. Nel 1996 inizia il suo percorso come free lance e cura la regia di spot per clienti quali: Bayer, Barilla, Binda, Breil, Lovable, Peroni, Sector, Tissot, Valtur, Wyeth. Nello stesso periodo Giovanni si occupa anche della regia di video clip per diversi grandi artisti tra cui Jovanotti, Baccini e Raf.

Nell’aprile 2002 Giovanni apre la sua casa di produzione, Bedeschifilm. Bedeschifilm è la prima  casa di produzione in Italia che, credendo fermamente nel made in Italy, è costruita in maniera esclusiva attorno ai propri registii. Dall’anno di fondazione della Bedeschifilm, sono molti i clienti per cui Giovanni ha lavorato, tra cui: Agnesi, Aperol, Apofruit, Bolton Manitoba, Cielo Venezia 1270, Corpcom Gmbh, Du (Compagnia telefonica Emirati), Gioellerie Stroili, Intesa Sanpaolo, Le Fablier, Manetti Roberts, Olimpiadi di Torino 2006, Pastificio Rana, Natuzzi, Plasmon, Rovagnati, Sara Assicurazioni, Scotti, Tiscali, Unicredit.

Assieme ai suoi sei registi, Giovanni inoltre sviluppa una branca specializzata in “fiction” all’interno della Bedeschifilm, dedicata allo sviluppo di progetti cinematografici. Finora ha prodotto cinque cortometraggi, un mediometraggio, due film pilota per la televisione e ha vinto diversi i riconoscimenti e i premi nazionali ed internazionali.

Nel 2003 Giovanni ha vinto il prestigioso Addy Award in America con lo spot per la birra Corona. Giovanni ha inoltre vinto il Premio Targa d’Oro per lo spot istituzionale “Opera” realizzato per le Olimpiadi invernali di Torino 2006.

Hello World!

Hello! This is a blog dedicated to the making of Bedeschi Film’s first feature effort. Something to keep you updated on how the movie develops, the directors, the writers, the producers, the director of photography, the editor, the pre-production, etc. etc. the efforts behind the production.

Ciao! Questo è un blog dedicato al raccontarvi la realizzazione del primo lungo metraggio di Bedeschi Film. Qualcosa per tenervi aggiornati sullo sviluppo del fim, sui registi, sugli sceneggiatori, i produttori, il direttore della fotografia, il montatore, la pre produzione, ecc. ecc. di tutti gli sforzi legati alla produzione.